Coronavirus: sospensione delle attività didattiche in tutta Italia fino al 3 aprile

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il Dpcm 9 marzo 2020 recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull’intero territorio nazionale.
Il provvedimento estende le misure di cui all’art. 1 del Dpcm 8 marzo 2020 a tutto il territorio nazionale.
Tali disposizioni producono effetto dalla data del 10 marzo 2020 e sono efficaci fino al 3 aprile 2020.

Documenti allegati
DPCM 9MARZO 2020

RICEVIMENTO UFFICI DI SEGRETERIA

SI AVVISA L’UTENZA CHE L’ORARIO POMERIDIANO DI RICEVIMENTO DEL LUNEDI E’ TEMPORANEAMENTE SOSPESO FINO A NUOVE DISPOSIZIONI.

PERTANTO L’ORARIO DI RICEVIMENTO SARA’ IL MEDESIMO PER I TRE GIORNI (LUNEDI, MERCOLEDI E VENERDI) DALLE 10.00 ALLE 12.00, SOLO SU APPUNTAMENTO, TELEFONANDO AL NUMERO 06 9031042 – INT.3/4 PER UFFICIO DIDATTICA, INT. 2 PER UFFICIO DEL PERSONALE.

 

Coronavirus: sospensione delle attività didattiche in tutta Italia dal 5 al 15 marzo

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha confermato, in conferenza stampa, la  sospensione dei servizi educativi per l’infanzia di cui all’articolo 2 del decreto legislativo 13 Aprile 2017,n. 65 e le attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado, nonché la frequenza delle attività scolastiche e di formazione Superiore comprese le Università e le Istituzioni di Alta Formazione Artistica Musicale e Coreutica

DPCM 4 MARZO 2020